La Follia contagia tutti con la maratona di taglio dei capelli e il Passaporto da Matto !

By 4 Apr 2018News

La Festa dei Folli 2018, ancora una volta, avrà al suo interno tante iniziative, tra le quali un paio davvero stravaganti a sottolineare il “buon nome” della Città di Corinaldo. Sabato 21 aprile, inizierà la folle maratona di taglio dei capelli, terza edizione della “Hair Stylist Marathon” curata da Gonario Piccioni della “Gonario Coiffeur”.

Sarà una competizione solitaria e veramente “folle” come giusto che sia, ideata e realizzata direttamente dal nostro concittadino Gonario, la folle maratona di taglio dei capelli si svolgerà nel Piazzale Gioco del Pallone, inizierà Sabato alle ore 20.00 per finire dopo 24 h, Domenica 2 alle 20.00.

E’ necessario iscriversi, per poter partecipare, la quota è di 10 € e comprende maglietta ricordo, taglio, il ricavato andrà tutto in donazione a favore dell’Associazione contro la SLA, quindi ci piace sottolineare, come l’utile di questa maratona sarà totalmente devoluto in beneficienza: informazioni ed iscrizioni alla maratona del taglio di capelli, presso Gonario Coiffeur – Via Borgo di Sotto, 53 – Corinaldo (AN) – telefono: 071.7975014

Seconda stravaganza, è come diventare ufficialmente un “Matto di Corinaldo”, prendendo il Passaporto da Matto. Come si prende il Passaporto da Matto ?? Semplice: un cittadino corinaldese (matto di suo), certificherà che il richiedente faccia il percorso di corsa lungo la piaggia, arrivato al Pozzo della Polenta si sporgerà dentro ed emetterà un bell’urlo liberatorio, quindi tornato alla partenza sempre di corsa, gli verrà rilasciato il “Passaporto da Matto” e il suo nome verrà scritto per sempre nel registro ed albo dei Matti di Corinaldo.

Il Passaporto può essere preso anche dalle persone diversamente abili che si affacceranno dal vicoletto che porta al Pozzo della Polenta ed emetteranno un bel urlo liberatorio, quindi tutti possono diventare “Matti” certificati, non esistono barriere che tengano ! Il Passaporto si può acquistare alla modica cifra di 3 euro, tutti i giorni della Festa dei Folli, presso una postazione lungo la famosa scalinata con il pozzo, quindi tutti i giorni presso lo IAT di Corinaldo negli orari di apertura e durante le Feste principali del paese.