fbpx

Sono stati tre giorni fantastici a Corinaldo, un connubio di emozioni ed enorme soddisfazione in questa Festa dei Folli 2022. Sapevamo che c’era tanta voglia di ritrovarsi insieme e passare qualche ora spensierata in un clima di serenità e gioia, ma non ci aspettavamo certo di richiamare nel nostro borgo così tanti turisti, camperisti e folli da tutta Italia e anche da paesi europei.

E’ stata veramente una Festa condivisa con tutti, un segnale nuovo dopo questi anni così tristi; tante le persone che fermandoci c’hanno espresso questa frase: “c’era proprio bisogno di una festa così”.

Un GRAZIE di cuore è doveroso a tutti i ragazzi del Gruppo Storico “Combusta Revixi”, ai loro familiari, per aver creduto fosse possibile fare festa, ricominciare non è stato affatto facile.

Un altro GRAZIE va a tutti i volontari impegnati nella manifestazione, dallo staff dello stand gastronomico con l’Ass. Pozzo della Polenta, alla Pro Loco di Corinaldo per il materiale e le ragazze dello IAT indispensabile nel supporto ai turisti, all’APS Per Terra con le sue escursioni, laboratori e il supporto tecnologico dell’APP, al Comune di Corinaldo per il patrocinio, l’assistenza tecnico logistica, la Protezione Civile, la Polizia Locale.

Un GRAZIE ovviamente a coloro che hanno animato la Festa, forse non siamo riusciti ad accontentare tutti i presenti, ma ci abbiamo provato in ogni modo, nonostante il meteo instabile. Per noi organizzatori del “Combusta Revixi” è stata una Festa fortemente voluta, è stato come rinascere e aprire un nuovo capitolo della nostra Associazione, adesso ci attendono mesi di spettacoli e iniziative in tante città italiane.

Vi aspettiamo con i nostri spettacoli di sbandieratori, arcieri e musici, seguiteci su www.gruppostoricocorinaldo.it